Si segnala che, per eventuali controversie, il Cliente non potrà rivolgersi all’Arbitro Bancario e Finanziario (ABF) in quanto questo organo non è deputato a derimere questioni inerenti i Mediatori Creditizi (giusto art. 128-bis del D.Lgs. n. 385/1993 letto in combinato disposto con l’art. 115 del richiamato Decreto Legislativo e con il Provvedimento della Banca d’Italia del 18 giugno 2009 e ss.mm.).

In ogni caso AREA FINANZA S.R.L. mette qui a disposizione la guida all’ABF